Biomusica

Cosa è la Biomusica

Biomusica®, è una disciplina, ideata dal musicista e musicoterapeuta argentino Mario Corradini, che  lavora sul riequilibrio energetico e psico-fisico dell’individuo, per migliorare la qualità della vita e favorire l’evoluzione interiore.

Su quali  principi si basa

Si basa sull’idea che ogni uomo è un insieme unitario e dinamico di corpo, mente, emozioni ed energia e che utilizzando certe frequenze vibrazionali della voce e della musica, coordinate con movimenti, immagini e respirazioni, si  può agire sul sistema bioenergetico della persona, con effetti liberatori, a livello fisico, emozionale ed energetico.

Come si lavora con la  Biomusica

Gli incontri sono prevalentemente pratici ed esperienziali basati su attività di tipo ludico, relazionale ed energetico. Sono strutturati in modo da stimolare l’auto osservazione e l’auto-consapevolezza e facilitare lo scarico delle tensioni e la produzione/distribuzione di nuove energie in aree specifiche dell’organismo.  

Si lavora prevalentemente in gruppo, in  un clima giocoso e di fiducia, al fine di sciogliere le rigidità emozionali e comportamentali obsolete.

Quali sono i tempi ed contenuti di un percorso di Biomusica

Il percorso base di Biomusica è formato generalmente da cinque incontri settimanali, ognuno centrato su uno specifico sistema bioenergetico  (apparato respiratorio, digestivo, cardiocircolatorio, fonetico, nervoso-immunitatario) con tutte le sue componenti,  fisiche, comportamentali ed  emozionali. In ciascun incontro vengono proposte attività ed esperienze finalizzate a produrre effetti benefici sul sistema prescelto. L’intero ciclo  può essere ripetuto, anche con esercizi diversi, per potenziarne l’effetto.

Com’è organizzato un incontro tipo

L’incontro tipo dura all’incirca un’ora ed  è diviso in tre parti.

La prima comprende attività di tipo ludico e di semplici interazioni tra i partecipanti  per sciogliere le tensioni, creare un clima  di gruppo e preparare il terreno per gli esercizi energetici.

Nella seconda parte, con musiche, suoni, movimenti e respirazioni  tra loro coordinati, si va a lavorare direttamente sull’energia per indirizzarla al sistema bioenergetico prescelto.

La terza fase è un momento di rilassamento, sedimentazione e condivisione di gruppo.

Chi la può praticare

Tutte le persone che desiderano migliorare la qualità della loro vita, a prescindere dalla loro età.
Si può lavorare con gruppi di adulti anche disomogenei per età, sesso e motivazioni, oppure organizzare gruppi finalizzati a situazioni omogenee, come bambini e ragazzi nelle scuole, terza età, contesti riabilitativi e di integrazione sociale ecc.  

Quali i benefici

Come in molte discipline e pratiche bioenergetiche anche la biomusica ha effetti benefici ad ampio spettro a livello fisico, emozionale e comportamentale che tuttavia non possono essere generalizzati  in quanto derivano essenzialmente dallo specifico impatto della pratica sul singolo.

In generale, in presenza di una pratica non occasionale, nei partecipanti si osservano:

  • sensazione di benessere psico-fisico e relax
  • riduzione e gestione di stanchezza e stress
  • riequilibrio del sistema energetico
  • rinforzo del sistema immunitario
  • miglioramento dell’autostima e della socialità
  • miglioramento della comunicazione, dell’espressività e della creatività
  • ridimensionamento di conflitti emozionali e relazionali
  • capacità di osservazione e autoconsapevolezza di sé

Perché biomusica presso Espande Trieste 

Il corso di biomusica presso Espande non ha finalità di cura, psicoterapia, musicoterapia o riabilitazione sociale, ma è finalizzato a sostenere il benessere, l’auto-evoluzione e l’auto-consapevolezza dei partecipanti.

Chi è il docente 

Il corso è condotto dal dott. Piero Vattovani, psicologo, formatore Espande, diplomato come operatore in biomusica presso “Biomusica international”.

Programmazione e organizzazione

Per informazioni sulla programmazione del corso, periodo, date, orari e altre informazioni organizzative utilizza i contatto indicati qui sotto.

Informazioni e contatti per il corso c/o Espande
facebook.com/Associazione-Espande-Trieste
e-mail: piero.vattovani@espande.it
cel. 335 8459003 (Piero)

Per approfondire Biomusica 
www.biomusica.com
facebook.com/BiomusicaItalia/